Vai al contenuto

Come organizzare la scrivania: 3 consigli pratici ed efficaci

Come organizzare la scrivania: 3 consigli pratici ed efficaci

Poco tempo per leggere? Ascolta la versione audio dell’articolo!

Se lavori al computer o alla scrivania dell’ufficio per molte ore al giorno sai bene quanto è importante la tua postazione e la tua scrivania. Avere ogni cosa al proprio posto ti aiuta a non perdere tempo e a mantenere alta la concentrazione e la produttività. 

Le 3 chiavi del successo di una postazione di lavoro secondo noi sono:

  • avere oggetti indispensabili a portata di mano
  • disporre la scrivania nel posto giusto
  • decorare e personalizzate

Ma andiamo per gradi  e vediamo insieme come organizzare la scrivania.

Cosa si mette su una scrivania, ecco gli oggetti indispensabili

Fare ordine

Ancora prima di pensare a quello che dobbiamo mettere sulla scrivania pensiamo a cosa dobbiamo togliere! Niente come ripartire da zero, liberando completamente mente e spazio, ci può aiutare a organizzarci correttamente e capire cosa è indispensabile e cosa no. Non limitiamoci alla scrivania, se ne abbiamo il tempo liberiamo e riorganizziamo anche i ripiani e i cassetti, in modo da pulire a fondo e controllare cosa buttare e cosa tenere.

Tutto il necessario a portata di mano

Ma quali sono gli accessori per la scrivania da tenere sempre vicini? Partiamo dagli essenziali: computer e tastiera vanno sistemati al centro, rispettando la giusta distanza per evitare eventuali problemi di salute, bisogna sempre avere le penne a portata di mano e tutta la cancelleria necessaria a prendere appunti al volo – a destra o sinistra a seconda delle proprie abitudini -.

Come organizzare la scrivania: 3 consigli pratici ed efficaci
portapenne bianco con usb di ricarica

Archiviare

In qualsiasi ufficio, giornalmente vengono prodotti moltissimi documenti, tutti questi faldoni vanno archiviati e sistemati in appositi raccoglitori e classificatori a seconda della loro priorità meglio ancora se si decide di utilizzare delle chiavette usb che permettono di archiviare i documenti senza stamparli

Come organizzare la scrivania: 3 consigli pratici ed efficaci
chiavetta usb da 1 gb

Sistemare l’ambiente circostante

Anche lo spazio che circonda la scrivania ha la sua importanza: la sedia deve essere alla giusta altezza, un cestino da tenere sempre vicino, magari provvisto di scomparti per la raccolta differenziata, ci permette di buttare subito ciò che non serve evitando gli accumuli. La stessa scrivania dovrebbe avere la corretta posizione all’interno dello spazio del nostro ufficio.

Come mettere una scrivania: dove è meglio posizionarla

La migliore posizione in assoluto per la scrivania è vicino ad una finestra in modo da poter sfruttare al meglio la luce naturale. Non è consigliato avere un infisso alle spalle, per evitare ombre durante la scrittura o fastidiosi riflessi su schermi e monitor.

Se non c’è abbastanza spazio in prossimità della finestra puoi scegliere di sistemare la scrivania davanti ad un muro mantenendo il lato in direzione della fonte luminosa.

La luce deve provenire da destra se si è mancini e da sinistra se si è destrorsi. Ricorda sempre che la scrivania corrisponde alla tua postazione di lavoro, è quindi importante riuscire a muoversi agevolmente , sia da seduto che indietreggiando quando ti alzi.

Come organizzare la scrivania: 3 consigli pratici ed efficaci
ragazza al pc mentre lavora

Ora che sai come organizzare la scrivania e come posizionarla nel luogo migliore possibile,è tempo di personalizzarla e rendere l’ambiente come piace a te. 

Come rendere bella la scrivania con dei gadget personalizzati

Anche la tua scrivania ha bisogno di un po’ di leggerezza e del tuo tocco personale. Tra tanti documenti, penne e organizer trova lo spazio per qualche gadget da scrivania che ti permetta di avere sempre con te le foto che sanno strapparti un sorriso quando la guardi, come i portafoto personalizzato

Come organizzare la scrivania: 3 consigli pratici ed efficaci
portafoto in legno

Se invece sei un’amante della natura puoi scegliere un kit per il giardinaggio personalizzato per far nascere una piantina sulla scrivania donerà un tocco di verde al tuo angolo di lavoro e migliorerà la qualità dell’aria.

Come organizzare la scrivania: 3 consigli pratici ed efficaci
bambina che guarda piantina

Infine, per non perdere la calma un antistress è l’ideale allevierà le tensioni intorno a te e ti aiuterà a decorare con le forme e i colori più divertenti.

Come organizzare la scrivania: 3 consigli pratici ed efficaci
mano che stringe antistress a forma di cuore

Conclusioni

Ora che hai creato un ambiente ideale per affrontare una giornata di lavoro non farti prendere dalla pigrizia! Dedica cinque minuti della giornata per  mettere in ordine la scrivania e l’ufficio.

Questa buona pratica eviterà che possa velocemente riformarsi il caos. Il giorno dopo così la mente sarà da subito più leggera, a favore di rendimento e produttività.

Visita il nostro sito e scopri tutti i gadget per creare la tua scrivania super organizzata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *